Le Regioni sono oggi i diretti gestori della salute dei cittadini. Pertanto il board di EmoAzione ha deciso di operare attivamente per creare un processo di accreditamento e di interlocuzione a livello regionale realizzando una case history “esportabile” in termini di buone pratiche. È stato quindi realizzato un tavolo tecnico presso la Regione Lazio in cui i pazienti, rappresentati dall’associazione territoriale, possono contribuire a costruire il percorso di cura più appropriato alle loro reali esigenze. Il tavolo tecnico nella Regione Lazio vede la presenza della Direzione Regionale salute e integrazione sociosanitaria, nonché la responsabile delgli uffici dell’area farmaceutica.

Riunione EmoAzione in Regione Lazio del 19 dicembre 2018