Il board di EmoAzione, in un incontro di pianificazione dell’attività per il 2018, ha individuato in AGENAS – l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali – l’interlocutore primario per avviare il miglioramento delle reti assistenziali e di cura in quanto ente deputato al coordinamento di un tavolo istituzionale avente il compito di definire le linee guida organizzative e raccomandazioni per il corretto funzionamento delle Reti. Sono stati quindi avviati contatti e realizzati una serie di incontri che hanno portato alla definizione di una proposta condivisa di revisione dell’accordo MEC da proporre in conferenza Stato-Regioni e utile a migliorare i percorsi assistenziali e di cura per il paziente emofilico.

Riunione EmoAzione in Agenas del 6 novembre 2018
Riunione EmoAzione in Agenas del 6 novembre 2018
Riunione EmoAzione in Agenas del 6 novembre 2018
Riunione EmoAzione in Agenas del 6 novembre 2018
Riunione EmoAzione in Agenas del 25 febbraio 2019